Scritto da il 8 Giugno 2020

Circonferenze di rotolamento Massimo Cassano

La circonferenza di rotolamento C dello pneumatico è la distanza lineare (misurata in millimetri) percorsa da un punto qualsiasi del battistrada, nelle dinamiche di una ruota. È un parametro che dipende quindi dal diametro degli pneumatici, condizionanti il rapporto di cambio. A partire dagli equipaggiamenti di serie, uno pneumatico con una circonferenza di rotolamento minore implica verso il veicolo ad un rapporto di cambio ridotto, e ciò influenza positivamente l’accelerazione. Le tolleranze accettabili devono essere variabili tra 1,5÷2,5%, con un range di ± 5%. Le figure illustrano come si calcola la circonferenza di rotolamento C, conoscendo la larghezza L del battistrada, il rapporto d’aspetto S e il diametro del cerchio D. La tabella invece, indica la circonferenza di rotolamento CDR per misure di pneumatici vettura e trasporto leggero.

Misura CDR Misura CDR
155/70-131671225/45-171930
165/70-131714235/45-171965
175/70-131757225/40-181943
165/70-141793235/40-181967
175/70-141836255/35-181937
165/65-131659265/35-181961
165/65-141739215/40-171842
175/65-141781235/40-171891
185/65-141818245/40-171915
185/65-151894255/40-171940
196/65-151937185/75-141918
205/65-151973175/75-162021
185/60-141763185/75-162070
195/60-151876205/75-162161
205/60-151912195/75-162112
225/60-162062215/75-162203
185/55-151784195/70-151982
195/55-151815205/70-152024
205/55-161928225/70-152109
225/55-161995185-141967
225/55-172074195-142015
195/50-151760205-142076
205/50-161867185-152043
225/50-1619286.50-162245
205/50-1719457.00-162372
215/45-1719107.50-162427

ARTICOLO TRATTO DA

Posted in: News